beauty

[Pink is good] Faby e la ricerca contro il tumore al seno

venerdì, settembre 25, 2015


Faby, da sempre attento e sensibile verso temi legati alla salute e di primaria importanza per quell’universo  femminile che tanto ama e al quale si rivolge con la sua offerta di smalti di altissima qualità, sceglie il progetto Pink is Good della Fondazione Umberto Veronesi per sostenere la ricerca e la lotta contro il tumore al seno.  


Simply Pinky è il nome dello smalto da 15 ml limited edition creato da Faby appositamente per questa collaborazione a scopo benefico, un rosa delicato e allo stesso tempo deciso, femminile e grintoso. Un rosa dedicato a tutte le donne e che ben si sposa con stili e personalità differenti.

 
Simply Pinky  sarà  in  vendita  all’interno  di  uno  speciale  cofanetto dal 1° Ottobre 2015 fino ad esaurimento scorte nelle migliori profumerie, nei più prestigiosi centri estetici e sullo shop online di Faby (www.fabyboutique.com).

 
Per ciascuno smalto Simply Pinky venduto verrà donato 1 euro a Pink is Good: un gesto concreto per aiutare a finanziare borse di studio per medici e ricercatori che hanno deciso di dedicare la propria vita allo studio e alla cura del tumore al seno   

 
 
Originale e di forte impatto è anche la campagna adv che Faby dedica all’iniziativa charity. Il claim “Pink different!” è un gioco di parole incentrato sul rosa, elemento distintivo di tutto il progetto.
 

Il messaggio è volutamente leggero e spiritoso: hai una giornata frenetica e stressante? Prenditi il tuo tempo, indossa lo smalto Simply Pinky e sorridi alle difficoltà.
 
 
Questo è il comunicato stampa che la Faby mi ha inviato e che ho
deciso di condividere con voi: trovo l'iniziativa davvero interessante
e carina l'idea di aiutare la ricerca contro il tumore al seno tramite
l'acquisto di uno smalto in limited edition.
Inoltre gli smalti Faby sono Big 5 Free, ovvero realizzati senza l’utilizzo di DBP (Dibutyl Phthalate), Toluene, Formaldeide, Resina di Formaldeide e Canfora.
 
 
Ma cos'è il progetto Pink is GOOD? Vediamolo nel dettaglio!
 
 
 
 
http://pinkisgood.it/wp/la-campagna/


Ogni anno, in Italia, 48.000 donne si ammalano di tumore al seno. La ricerca scientifica ha compiuto passi da gigante: oggi, infatti, guarisce oltre il 90% delle donne a cui il tumore è stato diagnosticato in fase iniziale.
Dall’impegno decennale di Fondazione Veronesi nasce il progetto Pink is GOOD, che si pone come obiettivo quello di battere definitivamente il tumore al seno.
Pink is GOOD per la Fondazione significa promuovere la prevenzione , indispensabile per individuare la malattia nelle primissime fasi, e fare informazione sul tema in modo serio, accurato, aggiornato.
Pink is GOOD per la Fondazione è anche sostegno concreto alla Ricerca, grazie al finanziamento di borse e progetti di ricerca  per medici e scienziati che hanno deciso di dedicare la loro vita allo studio e alla cura del tumore al seno.
La Ricerca ha cambiato la vita di migliaia di donne. Per questo è importante che la Ricerca continui a lavorare per individuare soluzioni innovative per anticipare il più possibile la diagnosi, trovare nuove terapie, nuovi farmaci, in grado di sconfiggere definitivamente il tumore al seno.
Con Pink is GOOD la Fondazione Veronesi dal 2013 sostiene il lavoro di una serie di ricercatori ricercatori specializzati nella ricerca contro il tumore al seno.Per continuare a farlo e sconfiggere il tumore al seno abbiamo bisogno anche di te: scegli la prevenzione e sostieni la ricerca!

You Might Also Like

0 commenti

Lascia una traccia del tuo passaggio.
E ricordati di diventare un follower per rimanere sempre aggiornato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

SUBSCRIBE

Image and video hosting by TinyPic


Like us on Facebook

visualizzazioni