amore

[Food] Vegan // Red Velvet Pancakes&Cupcakes ♡

giovedì, febbraio 11, 2016

Ebbene sì,  rieccomi qui con un altro post della categoria food. Come tutti saprete domenica è San Valentino, la festa degli innamorati,  e nonostante io non abbia un fidanzato ho sicuramente delle persone che amo e che voglio coccolare, magari con un pensiero dolce!

Numerose sono le ricette che spopolano sul web proprio in queste occasioni ma ho notato la scarsa presenza di ricette vegetariane e/o vegane.
Che sia chiaro, io non sono vegana, ma da poco più di 1 anno ho eliminato dalla mia alimentazione il latte vaccino, la carne e i salumi; consumo pesce ma limito quello delle uova, zuccheri e farine raffinate prediligendo quelle integrali.

Mi diletto spesso nella preparazione di dolci vegani: non hanno nulla da invidiare ai dolci "tradizionali", li trovo più leggeri e soprattutto li consumo con meno sensi di colpa, sia per la linea sia per lo spirito.

Quindi, ho pensato di pubblicare anche io, non una, ma ben due ricette di dolci vegan: pancakes e cupcakes.  Denominatore comune? Il colore rosso! Perché per la festa dell'amore non si può far a meno di questo colore!

Partiamo con la prima ricetta: Red Velvet Pancakes!

INGREDIENTI:

♡ 2 cucchiaini di semi di lino
♡ 6 cucchiaini di acqua
♡ 1/4 cup di farina integrale
♡ 1/4 cup di farina di grano tenero
♡ 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
♡ 1 pizzico di sale
♡ 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
♡ 1 cucchiaio di zucchero
♡ 1 cucchiaio di olio di semi
♡ 1/2 cup di latte vegetale
♡ colorante alimentare rosso
♡ 1 bustina di vanillina

Per la farcitura e la decorazione:
♡ yogurt di soia alla fragola
♡ zucchero a velo
♡ zuccherini

PROCEDIMENTO:

1 ~ mettiamo i semi di lino con l'acqua all'interno di un bicchiere e mettiamoli da parte
2 ~ all'interno di un contenitore setacciamo la farina integrale,  la farina bianca, il sale, il cacao amaro e lo zucchero
3 ~ in un altro contenitore versiamo l'olio, la vanillina, il latte, il colorante e i semi di lino con l'acqua precedentemente messi all'interno del bicchiere
4 ~ mettiamo assieme il contenuto dei due contenitori e mescoliamo, giusto il tempo necessario per amalgamare il tutto, non troppo.

Prendiamo una padella antiaderente, la sporchiamo con un tovagliolo imbevito di olio e la scaldiamo sul fuoco; appena sarà calda abbassiamo la fiamma e versiamo un po' del nostro impasto. Facciamo cuocere per 1 minuto circa e appena appaiono delle bollicine sulla superficie possiamo girare il nostro pancake e lo facciamo cuocere per circa 30 secondi.
Continuino così fino a quando abbiamo finito l'impasto.
Facciamo raffreddare.
E adesso viene la parte più divertente: prendiamo dei taglia biscotti con la forma a cuore e usiamoli per tagliare i nostri pancakes. Avranno così un aspetto decisamente più romantico.
Componiamo i nostri cuori di pancakes come più ci piace e spalmiamo tra una fetta e l'altra dello yogurt alla fragola e infine spolveriamo il tutto con lo zucchero a velo e decoriamo con gli zuccherini.

Note: io ho lasciato i semi di lino interi all' interno dell'impasto. Se a voi non dovessero piacere potete benissimo frullarli dopo averli fatti riposare un po' con l'acqua. Otterrete un composto gelatinoso che si sostituisce perfettamente alle uova.
Ho utilizzato un colorante rosso in gel, all' incirca 1 cucchiaino; ma regolatevi ad occhio perché,  in base al tipo di colorante che si utilizza,  la quantità può variare.
Come latte vegetale ho usato il latte di soia e come olio di semi quello di girasole.
Per dare la forma di cuore ai pancakes ho utilizzato taglia biscotti di 3 diverse misure (grande, medio e piccolo) ma potete benissimo utilizzarne uno solo, otterrete ugualmente una bella presentazione.
Come farcitura ho utilizzato yogurt di soia alla fragola ma potete sbizzarrirvi seguendo i vostri gusti: marmellata, cioccolato fuso, crema di nocciola,  crema di pistacchio, sciroppo d'acero...
Per decorare ho utilizzato zucchero a velo e zuccherini colorati; vi consiglio di utilizzare gli zuccherini a forma di cuore che io purtroppo non ho trovato al supermercato sotto casa.



Vediamo adesso come fare i Red Velvet Cupcakes!

INGREDIENTI:
♡ 120 ml di latte di soia
♡ 110 gr di farina
♡ 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
♡ 1 cucchiaino di lievito per dolci
♡ 1 pizzico di sale
♡ 100 gr di zucchero
♡ 80 ml di olio vegetale
♡ 1 bustina di vanillina
♡ colorante alimentare rosso

Per la glassa:
♡ 2 cucchiaini abbondanti di yogurt di soia alla fragola
♡ 125 gr di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

1 ~ in un contenitore versiamo il latte, l'olio, il colorante e la vanillina;  frulliamo e aggiungiamo lo zucchero
2 ~ in un altro contenitore setacciamo la farina, il lievito,  il cacao amaro e il sale
3 ~ aggiungiamo un cucchiaio alla volta gli ingredienti secchi a quelli umidi
4 ~ versiamo l'impasto all'interno dei pirottini e cuociamo in forno per 20 minuti a 190°.
5 ~ prepariamo la glassa mescolando semplicemente lo yogurt con lo zucchero a velo; facciamo riposare in frigorifero per 20 minuti circa.

Note: per il colorante e la glassa vale lo stesso discorso fatto nelle note precedenti. Per la decorazione ho utilizzato dei pirottini che hanno dei decori a cuori e stecchini, anche questi con cuori. Ho inoltre aggiunto della polvere alimentare dorata che potete sostituire con le briciole di un cupcake.




Spero di non aver dimenticato nulla! Anche in questo caso, se avete delle domande fatemele pure.

E niente, vi auguro di trascorrere il giorno di San Valentino con le persone che più amate e soprattutto.....ricordatevi che San Valentino è tutti i giorni e che è importante dimostrare, anche solo con un semplice dolce, l' affetto che si prova!

W l'amore!

You Might Also Like

0 commenti

Lascia una traccia del tuo passaggio.
E ricordati di diventare un follower per rimanere sempre aggiornato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

SUBSCRIBE

Image and video hosting by TinyPic


Like us on Facebook

visualizzazioni