cena

[Food] Vegan / / Cotolette di melanzane al forno

sabato, marzo 12, 2016

Ed eccoci con un nuovo post della categoria food.  Oggi ricettina veloce veloce, semplicissima ma che mi piace tantissimo.
Si tratta di un piatto unico, perfetto se accompagnato da un contorno non elaborato,  come una insalata di pomodori.

Ma qual è il piatto in questione?
Cotolette di melanzane al forno; croccanti all'interno e morbide all'interno.


Vediamo assieme come prepararle.

INGREDIENTI:
Melanzane
50 gr di farina di ceci
100 gr di acqua
pangrattato
sale
pepe
salvia
olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:
per prima cosa lavare la melanzana, tagliarla a fettine non troppo sottili e neanche troppo spesse (circa 5 mm). Dopo di che in un ciotola mettere la farina di ceci con l'acqua e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo,  privo di grumi.
All'interno di questo composto (che per intenderci sostituisce le uova) andiamo ad immergere le fettine di melanzane precedentemente affettate. Fatto ciò impaniamo la melanzana nel pangrattato e la adagiamo su una teglia sulla quale avremo posto un foglio di carta forno.
Fatta questa operazione con tutte le fettine di melanzana cospargiamo su di esse un pizzico di sale, la salvia e il pepe e versiamo un filo di olio.
Lasciamo cuocere in forno a 180°C per 20-30 minuti avendo cura di girare le melanzane a metà cottura.



Questo piatto dalla semplicità imbarazzante ha numerose proprietà date dai 2 ingredienti principali:

la melanzana: contiene poche calorie (circa 18 per 100 gr), possiede una buona quantità di fibre ed è per ciò consigliata in caso di stipsi; le virtù depurative che vengono attribuite vanno associate a una favorevole attività rispetto alla salute del fegato e alle capacità diuretiche, dovute alla grande quantità di acqua che contiene

la farina di ceci: risulta particolarmente ricca di proteine vegetali,  oltre che di ferro, calcio e fosforo. Sono presenti anche vitamine C, A, K è le vitamine del gruppo B. La presenza di saponine contribuisce all' abbassamento dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Sono inoltre presenti grassi essenziali,  quali l' acido alfa-linoleico,  necessario all'organismo per la formazione degli omega-3.

Altro da aggiungere? Correte in cucina a preparare questo piatto!
Fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuto e con cosa lo avete accompagnato.

Kiss Kiss.





You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao..posso sostituire il pangrattato con la farina di mais..e provare una versione senza glutine??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) io non ho mai provato a sostituire il pangrattato con la farina di mais ma penso che i risultato possa essere soddisfacente! Se la provi fammi sapere così riporto sul post ;)

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio.
E ricordati di diventare un follower per rimanere sempre aggiornato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

SUBSCRIBE

Image and video hosting by TinyPic


Like us on Facebook

visualizzazioni